Login

Registrati Ricorda password

Offerte

Newsletter

DOM PÈRIGNON 2006 ASTUCCIATO, MOET & CHANDON, FRANCIA



Prezzo*: € 149,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

Fino al regno di Enrico III, i re Francesi, dovevano, alla cerimonia dell’incoronazione ,vuotare una coppa di Borgogna. Ma, Enrico III ,a questo preferì lo Champagne creato dal monaco domenicano DomPérignon economo dell’abazia di Hautvillers nell’anno 1680. Il nostro frate fu un rivoluzionario delle tecniche vinicole, difatti oltre a creare, in bottiglie di vetro spesso, un vino giovane e frizzante,appunto lo champagne, fu l’inventore dei tappi a corteccia di sughero che iniziarono a sostituire quelli di stoppa e di canapa oliata.

I vigneti di Dom Pérignon ,si trovano nella montagna di Reims ad Avize, in collina e, nella vallata della Marne.

La tecnica Dom Pérignon, e’ un processo lungo e meticoloso. I grappoli sono pressati appena colti e, ciò che se ne ricava ,e’ un vino dolce che viene conservato per circa un mese in serbatoi dove fermenta per la prima volta a bassa temperatura. Lo si chiarifica tre volte col bianco d’uovo e si procede alle misture.

 Viene poi messo in bottiglie con l’aggiunta di zucchero di canna e, conservato sdraiato da 2 a 4 anni ,in cantine molto fresche dove fermenta per la seconda volta. Dopo questo periodo ,le bottiglie vengono allineate sopra un piano inclinato ,col collo voltato verso il basso e, ogni giorno,  voltate  delicatamente per far posare il deposito. Scaduti 4 mesi si ritira i deposito e si tappano definitivamente.







Torna alla homepage